Dove butto le capsule di caffè?

Dove si buttano le capsule di caffè: umido, alluminio, indifferenziato? Anche voi una volta erogato il caffè non sapete dove smaltirlo? Quali sono le modalità corrette di smaltimento nella raccolta differenziata in modo da rispettare l’ambiente? Ecco come e dove si riciclano e cosa succede dopo.


Se sei un amante del caffè in cialda o in capsule, allora devi necessariamente sapere dove si buttano le capsule di caffè dopo l’utilizzo.


Essere consapevoli di come smaltire correttamente cialde e capsule di caffè è fondamentale per il rispetto dell’ambiente!



Ad oggi i sistemi per fare il caffè con capsule e cialde sono diventati popolarissimi dato che sono molto pratici. Questo nuovo mercato ha generato però 120mila tonnellate di rifiuti (capsule di caffè), e nell’era del biologico, dell’ecosostenibile e del riciclo prima di tutto, questo è subito diventato un problema da risolvere con urgenza. Proprio per via dell’alto numero di capsule che ogni giorno vengono utilizzate è molto importante fare la giusta raccolta differenziata.


Ci sono diverse tipologie di capsule di caffè, quelle in plastica, quelle in alluminio e quelle biodegradabili.

Con il seguente articolo analizzeremo come smaltire ognuna di queste.


Riciclare le capsule di caffè in plastica


Le capsule di plastica sono sicuramente quelle più complicate da smaltire. Se avete in casa questa tipologia, saprete bene che la parte che contiene il caffè è in plastica, ma la linguetta è in alluminio, quindi verrebbe normale di gettarle senza pensieri nei rifiuti indifferenziati, ma se ci tenete all’ambiente il nostro consiglio è un altro. Una volta che la capsula esausta si è raffreddata, togliete la linguetta e svuotate la polvere nel sacchetto dei rifiuti organici.

Risciacquate la capsula in plastica e gettane l’involucro nel bidone riservato alle materie plastiche. Vedrete che dopo le prime volte farete questi semplici passaggi in pochissimo tempo.

In questa gamma rientrano le capsule Buongiorno compatibili Nespresso autoprotette caffè, compatibili Dolce Gusto caffè, compatibili Lavazza A Modo Mio e Lavazza Point caffè.



Riciclare le capsule di caffè biodegradabili


Negli ultimi anni diverse grandi aziende produttrici di capsule e cialde hanno investito molto in ricerca e sviluppo, e sono riuscite a creare involucri fatti di materiali completamente biodegradabili.


Come dice il nome, le capsule di caffè biodegradabili possono essere gettate direttamente nell’umido. Non è necessario svuotare il caffè residuo dalle capsule, basterà gettare le capsule nell’umido. Ciò significa che tutte le parti della capsula o della cialda si decompongono naturalmente nell’arco di qualche mese.


Visto il grande numero di capsule e cialde che vengono utilizzate quotidianamente, il fatto che siano biodegradabili è sicuramente un’ottima notizia nell’ottica di un maggior rispetto per l’ambiente.


Questo inoltre è anche molto comodo per noi utenti finali, dato che sarà sufficiente gettarle direttamente nel bidone dei rifiuti organici, senza il bisogno di dividere manualmente le varie parti della capsula per smaltirle separatamente.


Le cialde e le capsule compostabili sono realizzate nel rispetto della norma Europea EN13432, che stabilisce le regole che un determinato materiale deve rispettare per poter essere definito compostabile.


Per capire se le cialde che hai acquistato rispettano questo standard, guarda se sulla confezione esterna è scritto “compostabile”.


La gamma Buongiorno compostabile è composta da cialde ESE44 filtro carta, disponibili sia per miscele caffè sia per solubili, e capsule compatibili Nespresso in tre miscele di caffè.



Riciclare le capsule di solubili in plastica


A differenza del caffè, per le bevande solubili la copertura superiore è completamente in plastica. Di conseguenza sarà sufficiente smaltire il rifiuto nel contenitore della plastica, perché il solubile verrà completamente sciolto durante l’erogazione. L'intera capsula esausta potrà essere smaltita nella raccolta plastica perché a fine erogazione non rimane residuo all'interno. Cosa che invece al momento non può essere fatta con caffè e tisane perché a fine erogazione rimangono intrappolati i fondi.


Le nostre capsule di solubili Buongiorno sono disponibili per i sistemi Dolce Gusto, Nespresso, Lavazza A Modo Mio e Lavazza Point.





Noi vi abbiamo fornito tutte le soluzioni per lo smaltimento. Adesso sta a voi decidere quale adottare per il bene del pianeta… e nostro!!


Se hai trovato interessante questo articolo, non perderti la prossima curiosità sul caffè.


11 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
Logo.PNG

Buongiorno Caffè® è un marchio del gruppo Imballaggi Speciali Europa S.r.l.

Contatti

Via Pertini 25/A

43036 Fidenza (PR) Italia
+39 0524 200110

info@buongiornocoffee.it

Seguici

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Copyright© 2021 - Buongiorno Caffè® marchio del gruppo Imballaggi Speciali Europa S.r.l.

P. IVA 01802680668